mercoledì 24 dicembre 2014

Top Ten - I migliori libri del 2014

Anno felice ma non felicissimo. Non ho letto tutti i libri del mondo, ma qualcuno sì. I dieci qua sotto sono i migliori tra di loro. Secondo me.



1- L'armata dei sonnambuli - Wu Ming (Einaudi Stile Libero)

2- Red or Dead - David Peace (Il Saggiatore)

3- Stati di grazia - Davide Orecchio (Il Saggiatore)

4- Il figlio - Philipp Meyer (Einaudi)

5- La ballata di Adam Henry - Ian McEwan (Einaudi)

6- Le reputazioni - Juan Gabriel Vásquez (Feltrinelli)

7- Salinger - Shane Salerno, David Shields (Isbn)

8- Il cuore dell'uomo - Jón Kalman Stefánsson (Iperborea)

9- Gesù beveva birra - Alfonso Cruz (La Nuova Frontiera)

10- Quando eravamo prede - Carlo D'Amicis (Minimum Fax)



1 commento:

Stefano Cenci ha detto...

sì vabbè, ma parilamo di cose serie: la classifica dei migliori dischi 2014?
sia chiaro che non accetterò damon albarn fuori dal podio. e che sia battutto, eventualmente, solo da veri fuoriclasse.